Importare dati da Excel a Mysql (compreso WordPress)

Normalmente un Cms è la soluzione più richiesta ed utilizzata nei progetti web, questo perchè permette una gestione facilitata dei contenuti anche per i non addetti ai lavori.

Questo tipo di soluzione ha però un rovescio della medaglia, per consentire l’aggiunta, la modifica e l’eliminazione dei contenuti questi sono gestiti singolarmente causando così evidenti rallentamenti nel caso sia necessario aggiungere una quantità considerevole e diversa di contenuti.

Per quanto sembri un problema da poco, rappresenta uno scoglio per ogni messa online, creato il sito e preparata la struttura normalmente ci si scontra con la triste realtà che scrivere testi richiede tempo, posticipando così il termine del progetto.

Come triste conseguenza ci si trova in ritardo rispetto alle scadenze ma con tutti i contenuti ancora da inserire ed un’ovvia lotteria per decidere chi dovrà farsi carico del lavoro di data entry.

In casi come questo l’unica soluzione intelligente che mi sento di suggerire è quella di suddividere il lavoro per renderlo più veloce e concludere quanto prima.

Preparare il file Excel

Un passo indispensabile per cercare di raggiungere il risultato è quella di richiede che i contenuti siano in qualche modo formattati, in modo che possano essere facilmente convertiti ed inseriti in modo massiccio.

Ad esempio, avere i contenuti del sito in un file excel già suddiviso in colonne è un grande vantaggio rispetto ad un file word.

Esportare in CSV

In questo modo è infatti possibile esportare il file in formato .csv che risulta più facile da importare nel database e di conseguenza nel sito che dobbiamo popolare di contenuti.

Prima di procedere…

E’ opportuno fare una prova prima di intervenire su un sito online, create un backup dei files e del database, installate in locale modificando i parametri necessari e testate, anche in caso di test positivo salvate per precauzione una copia del database e dei files.

Nel caso sia una giornata sbagliata e per qualche motivo l’import non andasse a buon fine potete sempre ripristinare database e files e rimettere in piedi il sito in poco temo grazie ad una copia di backup.

Importazione del CSV con phpmyadmin

Per procedere in questo modo esistono diversi modi, un approccio molto diretto ci viene fornito direttamente da phpmyadmin che permette di importare direttamente un file csv all’interno di una specifica tabella.

Importazione del CSV con script PHP

Considerato che phpmyadmin è comunque un’applicazione scritta in php potremmo pensare di creare da zero uno script per l’importazione dei dati piuttosto che utilizzare uno script preconfezionato come ad esempio php-csv-parser che permette di inputare un file csv e di ottenere un array con i dati come output.

Importazione del CSV su WordPress

Nel caso in cui le vostre necessità siano più specifiche ed orientate all’import su un sito basato su wordpress consiglio csv importer, un semplice plugin che facilita l’inserimento di articoli dal csv al database.

Le opzioni offerte facilitano l’importazione rintracciando automaticamente le categorie esistenti e creandone di nuove nel caso non esistano, oltre a questo è possibile limitare la ricerca ad una specifica categoria padre.Stesso discorso per l’autore, nel caso il dato sia omesso verrà utilizzato l’utente con il quale siete loggati.

Unici dati indispensabili per l’import sono a scelta il titolo, il contenuto o il contenuto estratto (excerpt per intenderci :) ).

L’unico passaggio fondamentale per un’importazione di successo dventa quindi la formattazione del csv che deve separare i vari articoli su più linee e i vari dati tra apici doppi separati da virgola.

Nel caso abbiate qualche dubbio riguardo a come formattare il vostro file csv vi consiglio di visionare il file sample.csv all’interno della cartella del plugin.

Info su Mauro Accornero

Sviluppatore e Web Designer Freelance, lavora a Milano dove collabora con Agenzie di Comunicazione ed Aziende del settore. Docente presso la Nuova Accademia di Belle Arti a Milano dove tiene corsi in ambito web per il dipartimento di Graphic Design e Art Direction.
Questa voce è stata pubblicata in Articoli e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Importare dati da Excel a Mysql (compreso WordPress)

  1. Laura scrive:

    ultimamente mi è capitato di usarlo e fa davvero miracoli! mi hai ricordato che è assolutamente da segnalare anche ai miei lettori!
    e ovviamente segnalerò il tuo articolo!
    grazie!

  2. Mauro Accornero scrive:

    Grazie Lauryn, sì diventa decisamente utile per le grandi quantità di contenuti e per sbloccare i siti fermi ad un passo dalla messa online. Ultimamente lo sto utilizzando parecchio e mi trovo bene, ho visto che esistono anche altri plugin ma devo trovare il tempo per fare qualche prova comparativa…

  3. Aldo scrive:

    Ciao e grazie per la guida! spero di aver risolto!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>